15 febbraio 2019

Amazing Freedom, ristampa di Dead Man e altre anticipazioni dagli Archives

Grazie alla sezione "Letters to the editor" del NYA-Times Contrarian, ovvero le domande dei fan su NYA che ricevono risposta dal team e a volte da Neil in persona, ogni tanto veniamo a sapere delle anticipazioni sul materiale e le uscite in preparazione. Ecco cosa è emerso recentemente.
  • L'anteprima più succosa riguarda una compilation di brani inediti chiamata Amazing Freedom, che includerà la versione integrale di "Sixty To Zero" registrata in studio dai Bluenotes. Probabilmente si tratta di una compilation di brani studio del periodo come Early Daze e Dume. Visto che gli Ottanta dovrebbero costituire il Vol.3 degli Archivi, speriamo solo di non dover attendere altri dieci anni.
  • Dello stesso periodo sarà Live Freedom, che Neil ci anticipa essere un album dal vivo completamente acustico. Niente Lost Dogs per ora, quindi.
  • Ancora parlando del periodo Freedom, è stata presa in considerazione l'idea di ristampare Eldorado, l'ep a tiratura limitata del 1989 contenente due canzoni inedite altrove. 
  • Per quanto riguarda l'annunciata expanded edition di Ragged Glory, si dice che includerà un take di "Boxcar", la versione originale della canzone poi ripresa in Chrome Dreams II
  • Passando ad anni recenti, Neil dice che sono in cantiere le compilation del tour solisti e con i Promise of the Real.
  • Infine, la ristampa di Dead Man Soundtrack uscirà in doppio vinile l'8 marzo di quest'anno, per la Vapor Records. 


2 febbraio 2019

Graham Nash insignito del Lifetime Achievement

Sir. Graham Nash, che proprio oggi compie 77 anni (auguri!), è stato insignito del premio alla carriera, il Lifetime Achievement, durante l'ultima cerimonia degli UK Americana Awards avvenuta il 31 gennaio. Insieme alla band locale, Nash si è poi esibito nel suo classicone "Teach Your Children".
Le sue ultime uscite discografiche sono l'antologia Over The Years (con demo inedite) e l'album This Path Tonight.


Neil Young Theaters Tour: tiriamo le somme

Si è concluso il breve tour di 6 serate acustiche nel quale Neil Young ha suonato in alcuni antichi teatri americani, di cui ha parlato anche nella recente intervista di Rolling Stone tradotta da noi in esclusiva. Ecco i numeri:
  • 51 canzoni diverse
  • 3 canzoni inedite: Green Is Blue, Olden Days, Truth Kills (titoli provvisori)
  • 1 canzone al debutto assoluto: Running Dry
  • Varie rarità: Alabama, Fuckin' Up, Like A Hurricane, White Line, Dreamin' Man, Homefires, Tumbleweed, Razor Love.

Su SugarMtn potete consultare la lista completa delle canzoni in tour.

Per i bootleg vi consigliamo di tenere d'occhio Guitars101 e Dime.




26 gennaio 2019

Neil Young: due nuove canzoni acustiche in tour

Nelle prime due serate del breve solo tour americano (6 concerti fino a fine gennaio), Neil Young ha debuttato due nuove canzoni, che nelle setlist qui sotto trovate indicate con i titoli provvisori. Sono entrambe state suonate al pianoforte.

2019-01-23, Riverside Theater, Milwaukee, Wisconsin, USA
Mansion On The Hill / Heart Of Gold / Like A Hurricane / Out On The Weekend / Old King / (Green Is Blue) / Cortez The Killer / Harvest Moon / War Of Man / One Of These Days / Cowgirl In The Sand / Thrasher / (Olden Days) / Don't Be Denied / Homefires / Ohio / Everybody Knows This Is Nowhere / My My, Hey Hey (Out Of The Blue) // Tumbleweed

2019-01-24, Overture Hall, Madison, Wisconsin, USA
Sugar Mountain / I Am A Child / Razor Love / Mansion On The Hill / Like A Hurricane / Only Love Can Break Your Heart / Old King / (Green Is Blue) / Journey Through The Past / One Of These Days / Rockin' In The Free World / Thrasher / See The Sky About To Rain / Ohio / Homefires / Out On The Weekend / Harvest / Comes A Time / Heart Of Gold // Tumbleweed


Fonte: Sugarmtn.org

12 gennaio 2019

Songs For Judy in classifica

Eccoci al consueto appuntamento con le classifiche curate da Luca "Borderwolf" Vitali. Ecco i piazzamenti e le stime di vendita di Songs For Judy, a un mese e mezzo dall'uscita.
Il sito Metacritic, con una media fatta su 8 recensioni internazionali, ha assegnato all'album l'ottimo voto di 8.6, che porta Songs For Judy al terzo posto tra i dischi di Young recensiti sul sito.

Classifica - Piazzamenti - (Vendite parziali) - [Vendite totali]

U.S.A. Top 100 Billboard Album Sales (date of entry 15.12.2018): 43 (about 5.500)-79-91 [15.500]-96-out
U.S.A. Top 100 Billboard Current Albums (date of entry 15.12.2018): 28-51-57-65-72
U.S.A. Top 25 Billboard Tastemaker (date of entry 15.12.2018): 4-7-4-5-8
U.S.A. Top 50 Billboard Rock Albums (date of entry 15.12.2018): 37-out
U.S.A. Top 50 Billboard Rock Album Sales (date of entry 15.12.2018): 10-15-15-14-17
U.S.A. Top 25 Billboard Folk/Americana Albums (date of entry 15.12.2018): 6-12-12-10
U.S.A. Top 25 Billboard Folk/Americana Album Sales (date of entry 15.12.2018): 4-6-7-5-7
U.S.A. Top 50 BuzzAngle Album Sales (date of entry 06.12.2018): 19-out
U.S.A. Top 50 BuzzAngle Physical Sales (date of entry 06.12.2018): 14-out-out-33-44
U.S.A. Top 50 BuzzAngle CD Sales (date of entry 06.12.2018): 10-41-out
U.S.A. Top 50 BuzzAngle Vinyl Sales (date of entry 27.12.2018): 16-42
U.S.A. Top 50 BuzzAngle Current Album Sales (date of entry 06.12.2018): 13-49-49-out
U.S.A. Top 50 BuzzAngle Current Digital Album Sales (date of entry 06.12.2018): 34-out
U.S.A. Top 50 BuzzAngle Current Physical Sales (date of entry 06.12.2018): 10-36-35-25-24
U.S.A. Top 50 BuzzAngle Current CD Sales (date of entry 06.12.2018): 8-30-49-out-42
U.S.A. Top 50 BuzzAngle Current Vinyl Sales (date of entry 20.12.2018): 22-4-6
U.S.A. Top 50 BuzzAngle New Releases Album Sales (date of entry 06.12.2018): 11-31-23-20-26
U.S.A. Top 50 BuzzAngle New Releases Digital Album Sales (date of entry 06.12.2018): 28-out
U.S.A. Top 50 BuzzAngle New Releases Physical Sales (date of entry 06.12.2018): 8-23-18-9-10
U.S.A. Top 50 BuzzAngle New Releases CD Sales (date of entry 06.12.2018): 6-22-21-19-16
U.S.A. Top 50 BuzzAngle New Vinyl Sales (date of entry 20.12.2018): 7-1-1
AUSTRIA Top 75 (date of entry 14.12.2018): 57-out
BELGIUM - FLANDERS Top 200 (date of entry 08.12.2018): 35-79-47-71-121-98
BELGIUM - WALLONIA Top 200 (date of entry 08.12.2018): 100-133-112-173-out
CROATIA Top 40 International (date of entry week49.2018): 6-32-out
DENMARK Top 40 Vinyl (date of entry week51.2018): 4-out
FRANCE Top 200 (date of entry 07.12.2018): 138-out-168-out
FRANCE Physical Top 200 (date of entry 07.12.2018): 94-137-121-178-168
FRANCE Download Top 200 (date of entry 07.12.2018): 64-out
FRANCE Combined Sales Top 250 (date of entry 07.12.2018): 121-196-162-out
GERMANY Top 100 (date of entry 07.12.2018): 54-out-54-out
GERMANY Download Top 100 (date of entry 07.12.2018): 51-out
HUNGARY Top 40 (06.12.2018): 39-out
IRELAND Top 100 (07.12.2018): 74-out
ITALY Top 100 (07.12.2018): 79 (about 400)-out
ITALY Top 20 Vinyl (date of entry 21.12.2018): 20-out
NETHERLANDS Top 100 (date of entry 08.12.2018): 48-86-47-78-out
NETHERLANDS CombiAlbum Top 100 (date of entry 08.12.2018): 56-out-56-out
NETHERLANDS Vinyl Top 33 (date of entry 22.12.2018): 6-out-26-out
ROMANDIA Top 50 (date of entry 09.12.2018): 33-out
SCOTLAND Top 100 (date of entry 07.12.2018): 38-87-67-out-98-out
SPAIN Top 100 (07.12.2018): 64-out
SWEDEN Top 60 (date of entry 21.12.2018): 55-out
SWEDEN Top 20 Physical (date of entry 07.12.2018): 11-18-12-17-out
SWEDEN Top 10 Vinyl (date of entry 21.12.2018): 4-out
SWITZERLAND Top 100 (date of entry 08.12.2018): 51-out
SWITZERLAND Top 5 Vinyl (date of entry week51.2018): 5-out
U.K. Top 200 (date of entry 07.12.2018): 62 (3.069)-192-100
U.K. Top 100 Album Sales (date of entry 07.12.2018): 48-out-73-out
U.K. Top 200 Download (date of entry 07.12.2018): 137-out
U.K. Top 100 Physical (07.12.2018): 48-out-70-out
U.K. Top 40 Record Store (date of entry 07.12.2018): 14-out-10-40-out
U.K. Top 40 Vinyl (date of entry 21.12.2018): 30-out
WALES Top 100 (date of entry 07.12.2018): 49-out-79
JAPAN Top 300 Oricon (date of entry 24.12.2018): 218-135-???
JAPAN Top 30 International Oricon (date of entry 31.12.2018): 30-out
AUSTRALIA Top 100 Physical (date of entry 24.12.2018): 98

Non avete ancora la vostra copia? E' il momento!

3 gennaio 2019

Addio a Pegi Young (1952-2019)


Pegi Young, moglie di Neil dal 1978 al 2014, si è spenta il 1° gennaio 2019 a soli 66 anni, dopo una lunga lotta contro il cancro. 
Ha dedicato la sua vita all'attivismo fondando e gestendo la Bridge School, istituto che fornisce un'istruzione ai bambini con handicap comunicativi, come i suoi due figli Ben e Zeke Young. E' anche stata una cantante con vari album all'attivo, oltre ad aver svolto il ruolo di corista per il marito Neil.