27 gennaio 2016

Neil Young & POTR, show privato a Parigi: setlist e video

Neil Young & Promise of the Real hanno tenuto un concerto privato al Théatre Mogador di Parigi, lunedi 25 gennaio, organizzato dal miliardario Eduardo Carmignac, che ha anche partecipato alle canzoni. Ecco la setlist dell'evento, che ha visto per la prima volta dal vivo il medley "Till The Morning Comes / Cripple Creek Ferry" e una cover di "La vie en rose".

1. After The Gold Rush
2. Heart Of Gold
3. Long May You Run
4. Mother Earth (Natural Anthem)
5. Out On The Weekend
6. From Hank To Hendrix
7. La Vie en rose
8. Wolf Moon
9. Till The Morning Comes*
10. Cripple Creek Ferry
11. Unknown Legend
12. Ambulance Blues
13. Harvest Moon
14. Words
15. Winterlong
16. People Want To Hear About Love
17. Everybody Knows This Is Nowhere
18. Love And Only Love
19. Fuckin' Up

*debutto

25 gennaio 2016

Graham Nash in Italia nell'estate 2016 - aggiornato


Quest'anno Graham Nash rilascerà il suo nuovo album solista, This Path Tonight, e farà un lungo tour in varie parti del mondo toccando anche l'Italia. Ecco le date del minitour italiano. La prevendita sarà disponibile a breve presso Ticketone.
  • 2 giugno 2016: Teatro del Giglio, Lucca
  • 3 giugno 2016: Teatro Sociale, Como
  • 4 giugno 2016: Auditorium Parco della Musica, Roma
  • 6 giugno 2016: Centro Servizi Culturali, Trento
  • 7 giugno 2016: Teatro Augusteo, Napoli

16 gennaio 2016

Human Highway e Rust Never Sleeps nei cinema americani

Il 29 febbraio prossimo, negli Stati Uniti una rete di cinema selezionati proporrà An Evening With Neil Young, una serata di 3 ore e mezzo dove saranno proiettati due lungometraggi di "Shakey": Human Highway, la commedia surreale del 1982 da poco restaurata, il celebre film-concerto Rust Never Sleeps del 1979 e, infine, una sessione di interviste a Young e al cast di Human Highway (Charlotte Stewart, Russ Tamblyn e Gerald Casale dei Devo) moderata dal giornalista e regista Cameron Crowe.

Altre info qui.

13 gennaio 2016

E' uscito Dakota, il nuovo album di Billy Talbot

Billy Talbot, bassita dei Crazy Horse, ha dato alla luce un nuovo album alla fine del 2015, realizzato durante il 2014 (anno nel quale, tra l'altro, ha sofferto di un ictus che gli ha impedito di partecipare al tour europeo di Neil Young & Crazy Horse) insieme a Ryan Holzer & The Jerdes.
L'album si intitola Dakota e, come i precedenti lavori della Billy Talbot Band (On The Road To Spearfish e Alive In The Spirit World), è influenzato dal paesaggio delle grandi pianure americane.
Altri dettagli e l'anteprima dei brani su Amazon.


3 gennaio 2016

Come un uragano: in libreria una raccolta di interviste

Oltre a (After) The Gold Rush di Frollano e Pellegrini, a novembre è uscito in sordina un altro libro dedicato a Neil Young che va ad arricchire la bibliografia italiana: Come un uragano, una antologia di interviste che coprono la sua intera carriera dai Buffalo Springfield all'Alchemy Tour del 2012.
Il libro è curato da Eddy Cilia ed è uscito tramite l'editore Minimum Fax.
"Come un uragano, attraverso un’accurata scelta di interviste da giornali inglesi e americani, specializzati e non, riesce in una missione apparentemente impossibile: tracciare un ritratto a tutto tondo del più eccentrico fra i protagonisti della storia del rock. Un uomo cui un giorno la sua etichetta fece causa accusandolo di fare dischi che non suonavano come dischi di Neil Young."