Post

Noise & Flowers: tracklist, cover e data di uscita del nuovo live di Neil Young + Promise Of The Real

Immagine
Un'altra uscita estiva confermata: Noise & Flowers , doppio live tratto dal tour 2019 di Neil Young + Promise Of The Real, arriverà il 5 agosto in cd, vinile e cofanetto con i due supporti più il bluray del film. L'uscita è classificata come #21 della Archives Performance Series. Tracklist: 1. Mr. Soul 2. Everybody Knows This Is Nowhere 3. Helpless 4. Field Of Opportunity 5. Alabama 6. Throw Your Hatred Down 7. Rockin’ In The Free World 8. Comes A Time 9. From Hank to Hendrix 10. On The Beach 11. Are You Ready For The Country 12. I’ve Been Waiting For You 13. Winterlong 14. F***in’ Up

Toast: la recensione di Uncut Magazine

Immagine
Su Rockinfreeworld vi proponiamo la recensione che Uncut (agosto 2022) fa di Toast , l'album inedito dei Crazy Horse in uscita a luglio ( QUI per altre info sull'uscita di Toast ). Il prestigioso magazine lo vota 9 e lo definisce "di una bellezza quasi fragile, di un'intensa solitudine così come di tempeste violente. I Crazy Horse hanno permesso a Young di raggiungere luoghi inaspettati." LEGGI QUI LA RECENSIONE

Esce Toast, l'album inedito del 2001: cover, tracklist, anteprima e data di uscita

Immagine
Pronto sin dal 2009 e dato più volte per imminente, Toast vedrà finalmente la luce il prossimo 8 luglio. La pubblicazione sarà il disco #9 della Special Release Series, cioè la serie (facente parte del progetto Archives ) che presenta gli album integrali inediti del passato. Cliccate QUI o ai link in fondo all'articolo per prenotare la vostra copia in cd o vinile. Toast è stato inciso da Neil Young insieme ai Crazy Horse presso i Toast Recording Studios di San Francisco nell'estate 2001. Sette tracce, buona parte delle quali piuttosto lunghe: un'inedita assoluta ("Timberline"), due eseguite dal vivo durante il tour di quell'anno ("Light Of Love" e "Gateway Of Love"), una già pubblicata nella stessa versione ("Goin' Home" è uscita in Are You Passionate? , 2002, disco realizzato e uscito subito dopo, al posto di Toast ) e tre pubblicate in versione differente (in Are You Passionate? , ri-registrate insieme a Booker T & The

Cosa conterrà Archives Vol.3? Tutto ciò che sappiamo finora

Immagine
Nel corso dell'ultimo paio d'anni, grazie alle varie informazioni che Neil e lo staff hanno pubblicato sul sito ufficiale NYA, il contenuto di Archives Vol. 3 (1976-1989)  non è più un segreto, o almeno non del tutto. Anche se su alcune parti possiamo ancora solo speculare, altri dischi sono già una certezza. Si preannuncia un box set davvero ricco. Che emozione sarà scoprire quali canzoni conterranno i singoli dischi! Siamo certi che ci saranno delle sorprese inaspettate, come già avvenuto per il precedente volume. L'uscita di  Neil Young Archives  Vol. 3  è prevista (almeno per ora) entro la seconda metà del 2022, in due formati: CD con le tracce audio e bluray con i film del periodo. Ecco quindi cosa sappiamo finora sul terzo volume della serie. La fonte principale della lista è un articolo apparso su  Thrasherswheat.org  a cui abbiamo aggiunto le nostre annotazioni. Disco 1: Electric Judy Presents Chaos and the Horse it Rode In On (1976) Confermato sul sito ufficiale c

Escono Bottom Line, Royce Hall e Dorothy Chandler Pavilion

Immagine
[Aggiornamento 06/05/22] Oggi, venerdì 6 maggio, escono ben 3 volumi degli  Official Bootlegs   , che s ono anche disponibili in streaming sul sito ufficiale , I dischi usciranno in vinile e cd. Più in basso trovate i link Amazon per acquistare la vostra copia (non dimenticate di utilizzare i nostri link per sostenere la community di Neil Young Italia e Rockinfreeworld.com! grazie!) Citizen Kane Jr Blues (OBS #05), ovvero il live alla Bottom Line del 16 maggio 1974. Si tratta di un vero e proprio bootleg recording in quanto non esiste audio ufficiale. La musicassetta da cui proviene la registrazione è opera di Simon Montgomery, che tutti i fan di Young devono ringraziare per aver immortalato un concerto storicamente e musicalmente memorabile - l'ossatura di On The Beach  e vari brani del periodo al loro debutto, alcuni suonati dal vivo solo una o due volte in assoluto - che altrimenti sarebbe andato perduto per sempre. Nonostante la provenienza "amatoriale" la qualità del

Neil Young è tornato in studio: cosa sappiamo finora del nuovo album

Immagine
Aggiornamento 22/06/22 A inizio maggio,  sul suo sito ufficiale , Neil Young ha annunciato che sarebbe entrato in studio per iniziare le registrazioni del nuovo album . Nelle settimane precedenti Young aveva dichiarato di essere in una fase creativa difficile e triste, dovuta al periodo di conflitto che stiamo vivendo. Ma aveva anche raccontato di aver preso l'abitudine di registrare sul cellulare i motivetti che gli vengono in mente fischiettando mentre passeggia in mezzo alla natura. Prima ancora (poco dopo l'uscita dell'ultimo disco, Barn ) aveva detto di dover ancora decidere con quali musicisti lavorare su qualche nuovo pezzo in via di scrittura. Ora sappiamo che è tornato in studio con i Crazy Horse (Billy Talbot, Ralph Molina e Nils Lofgren che da un paio d'anni ha preso il posto di Frank Poncho Sampedro, felicemente pensionato). Di questi ultimi giorni è anche la notizia che le nuove canzoni sono 10 di cui una, intitolata " Chevrolet ", lunga 13 minuti

NYA Concert Timeline: Neil Young & Crazy Horse 10/7/1996

Immagine
Un nuovo concerto integrale è disponibile in streaming su NYA: si tratta del Leipzig Festival, Germania, 10 luglio 1996, data europea del Broken Arrow Tour . La setlist comprende quattro brani dall'allora nuovo album ("Big Time", "Slip Away", "This Town", "Music Arcade") che la band porta in giro per il mondo per la prima volta (anche se tecnicamente hanno debuttato dal vivo negli show di riscaldamento in California del mese prima), incastonati in una sequenza di grandi classici tra cui spicca una spettacolare resa elettrica di "Pocahontas". Hey Hey, My My (Into The Black) [inizio tagliato] / Powderfinger / Pocahontas / Big Time / Slip Away / The Needle And The Damage Done / Heart Of Gold / Cinnamon Girl / F*!#in' Up / Cortez The Killer / Music Arcade / Like A Hurricane // This Town / Sedan Delivery // Rockin' In The Free World

Su NYA due outtakes da Harvest Moon e Life + una preview di Archives Vol.3

Immagine
Due nuove tracce sono comparse sul sito ufficiale , insieme a un messaggio di John Hanlon . Abbiamo appena pubblicato due nuove outtakes su NYA. Le performance originali, dal vivo, di "Natural Beauty" ( Harvest Moon ) e "Inca Queen" ( Life ), senza le sovraincisioni studio realizzate per le versioni sugli album. "Inca Queen" è stata eseguita dai Crazy Horse all'Universal Amphiteater di Los Angeles durante il Rusted Out Garage Tour del 1986 - un momento di puro divertimento rock che sarà ben documentato nel cofanetto Archives Vol.3 di prossima uscita. "Natural Beauty" proviene invece dal Civic Auditorium di Portland durante il primo degli ormai leggendari tour acustici del 1992 - vedi Dreamin' Man Live '92 se queste registrazioni solleticano il vostro palato. Ma non è tutto: se vi collegate in questi giorni, sulla home page del Times Contrarian troverete la Sneak Preview della versione studio di "Sixty To Zero" (17 minuti)

Su Rockinfreeworld nuova rassegna stampa d'epoca 1977-96

Immagine
Su Rockinfreeworld.com sono online ben cinque nuove rassegne stampa dedicate a vari album di Neil Young tra il 1977 e il 1996, con articoli pubblicati all'epoca dell'uscita dei dischi sulle più importanti testate internazionali, qui tradotti in esclusiva. Ecco la lista e i link. Buona lettura! Rassegna stampa d'epoca: Mirror Ball / Broken Arrow Rassegna stampa d'epoca: Ragged Glory / Sleeps With Angels Rassegna stampa d'epoca: Landing On Water Rassegna stampa d'epoca: Everybody's Rockin' / Old Ways / Life / This Note's For You Rassegna stampa d'epoca: American Stars 'n Bars / Comes A Time

Su NYA la colonna sonora di Where The Buffalo Roam

Immagine
Mai ristampata dopo la sua pubblicazione originale in LP, la colonna sonora del film Where The Buffalo Roam   del 1980 contiene dei contributi di Neil Young che da tempo circolano nei bootleg in quanto appunto irreperibili se non sul vinile originale. Su NYA sono finalmente disponibili. Non si tratta di vere canzoni ma di un tema strumentale e alcuni intermezzi, più una reinterpretazione del tradizionale "Home On The Range".  Questa la tracklist riportata da NYA con il timing dei brani (gli unici ascoltabili sono quelli di Young): Ci sembra doverosa una menzione sul film, adattamento di Fear and Loathing in Las Vegas di Hunter S. Thompson, re del "gonzo journalism" degli anni Settanta, interpretato dal magnifico Bill Murray (insieme a Peter Boyle nella parte del suo avvocato dr. Gonzo). Strafatti di ogni genere di droga, i due partono per fare il reportage di una gara motociclistica nel deserto, ma finiscono per smarrirsi nella sregolatezza di Las Vegas. Il libro ha

Official Release Series Vol.4 in cd/vinile in uscita ad aprile

Immagine
Dopo alcuni anni di fermo riprende la Official Release Series (o ORS). Si tratta di cofanetti che propongono le ristampe degli album originali con audio in versione rimasterizzata. Il Vol. 4 contiene Hawks & Doves, Reactor, This Note's For You e Eldorado , saltando completamente il periodo Geffen per motivi discografici. Per Eldorado si tratta della prima ristampa dopo l'uscita originale del 1989 a tiratura limitata. L'uscita, calendarizzata per il 29 aprile, si aggiunge alla già ampia offerta di pubblicazione younghiane dei prossimi mesi [ leggete qui il calendario completo ]. Il cofanetto in cd e vinile è prenotabile dal  sito ufficiale  e su Amazon . Non sappiamo ancora se i dischi Geffen usciranno in questa serie. Sappiamo invece che il quinto volume ( Freedom e album successivi) dovrebbe già essere in produzione e non dovrebbe quindi tardare molto (già questo avrebbe dovuto uscire l'anno scorso ma è stato posticipato per i ritardi generalizzati che si sono ve

NYA Concert Timeline: Neil Young & Crazy Horse, Rotterdam 1976

Immagine
Nuova settimana nuovo concerto su NYA. Questa volta si torna indietro al 1976, precisamente al tour in Europa e Giappone dei Crazy Horse. La data prescelta è il 24/3/76 a Rotterdam, con una setlist che però non aggiunge praticamente nulla di nuovo rispetto a quanto già pubblicato (il concerto di Boulder sulla Concert Timeline , il live Odeon-Budokan dentro ad Archives Vol.2 ,  e la compilation tratta dai set acustici Songs For Judy ). Le uniche tracce non presenti nelle altre tracklist sono "The Losing End" e "Southern Man", ma di quest'ultima purtroppo qui c'è una registrazione solo parziale. Una curiosità,  Sugarmtn.org riporta una nota: "la registrazione è rallentata del 3% circa". In effetti all'ascolto si percepisce che pitch e velocità sono leggermente calanti. Tell Me Why / Old Man / After The Gold Rush / Mellow My Mind / Too Far Gone / The Needle And The Damage Done / A Man Needs A Maid / Heart Of Gold (registrazione incompleta) // Cou

Preparate il portafogli: ecco le uscite attese entro l'estate (e dove ordinarle)

Immagine
[Aggiornato 22/06/22] Se gli annunci verranno confermati, nei prossimi quattro mesi avremo ben cinque uscite in vinile e cd targate Neil Young: altri 4 volumi della Official Bootleg Series più il famigerato Toast , l'inedito dei Crazy Horse del 2001 da anni pronto per l'uscita ma costantemente rinviato. Ecco il calendario: cliccando sui link andrete su Amazon.it per prenotare la vostra copia. Vi ricordiamo che usando i nostri link contribuirete senza alcuno sforzo alla sopravvivenza della nostra community! Perciò grazie se farete i vostri acquisti tramite i link sottostanti. Bottom Line 1974 (Citizen Kane Jr Blues ): 6 maggio uscito! Dorothy Chandler Pavilion 1971 :  6 maggio  uscito! Royce Hall 1971 :  maggio  uscito! Toast : 8 luglio Noise & Flowers : 5 agosto Somewhere Under The Rainbow :   26 agosto A questi si aggiunge il box set Official Release Series Vol.4 con le ristampe di quattro album degli anni Ottanta [ leggi qui] . Manca ancora all'appello High Flyin'

NYA Concert Timeline: European Tour with POTR, Amsterdam 09/7/2016

Immagine
Un nuovo concerto è disponibile sulla Concert Timeline del sito ufficiale: si torna ai tour recenti con i Promise Of The Real, ma lo show selezionato - Amsterdam 9 luglio 2016 - questa volta ha la peculiarità di essere tra i più lunghi concerti di Neil Young (o forse il più lungo in assoluto, come scrivono su NYA... ma noi non abbiamo controllato). In ogni caso sono 3 ore e mezza di concerto, che parte in acustico e procede poi in frizzanti jam elettriche. Qualche giorno dopo dello Ziggo Dome di Amsterdam la band approdò al Lucca Summer Festival, dove anche noi c'eravamo: una grande serata a tutto volume. Se avete amato quel concerto non potrete non riprovare le stesse sensazioni con questo. La setlist è molto ricca, ben 26 canzoni, tra cui alcune apparizioni poco frequenti come "Razor Love", "Hold Back The Tears", "Someday", "Change Your Mind", "Revolution Blues", "Don't Be Denied", "Alabama", "Western

Su NYA l'originale "Sample And Hold" con i Crazy Horse (e altri mix originali di Trans)

Immagine
Il primo missaggio di Trans , uscito su LP e cassetta, aveva alcune differenze con quello poi edito in CD. "Sample And Hold" in particolare, incisa il 24 settembre 1981 dai Crazy Horse, era proposta in una veste meno elaborata, sempre con la voce di Neil al vocooder ma con chitarre, basso e batteria in maggior evidenza rispetto alla rielaborazione elettronica finita sulla stampa in CD dell'album. Le due versioni differiscono anche per durata: 5 minuti il mix originale, 8 quello rielaborato. Se ancora non lo sapete, su NYA potete recuperare il missaggio originale (potete cliccare direttamente  QUI , ma dovete essere iscritti al sito). Oltre a "Sample And Hold", sono disponibili anche "Transformer Man" e "Like An Inca" nel missaggio della stampa originale di Trans,  ma in questo caso le differenze sono minori. La prima presenta una chitarra meno rielaborata e una voce più in evidenza, risultando lievemente più scarna e con meno "effetto co