Summer Songs: una nuova compilation del 1987 ritrovata negli Archivi

Sembra che i Neil Young Archives siano davvero profondi e parte dei loro tesori ancora da scoprire. A poche settimane dall'annuncio delle session con Rick Rubin del 1997, un'altra seduta di registrazione è stata appena "riscoperta". Ecco cosa scrive lo stesso Neil sul sito.

«Abbiamo recentemente trovato una raccolta di registrazioni originali del 1987 chiamata Summer Songs. Risale a circa 35 anni fa. Non siamo ancora sicuri delle date esatte di queste registrazioni. Tutti i nastri in archivio riportano la stessa data e hanno tutti un suono molto simile. Per darvi un'idea dell'epoca di cui stiamo parlando, i concerti del Farm Aid e della Bridge School erano appena cominciati.
Questo gruppo di canzoni era stato appena scritto e registrato nello studio Broken Arrow (per quanto ne sappiamo). Non possiamo essere completamente sicuri dell'ingegnere che stava registrando e io non ricordo affatto quelle session! Ogni canzone è suonata con chitarra acustica o pianoforte, con l'aggiunta di qualche semplice abbellimento, schizzi di arrangiamenti che abbiamo fatto per preservare le idee iniziali.
Questi originali sono stati poi rilasciati nelle loro versioni master finali all'interno degli album Freedom, American Dream, Psychedelic Pill e Harvest Moon. Li includeremo in NYA Vol. 3 ma potrebbero anche uscire prima come album a sé stante. È un bellissimo ascolto, realizzato in un breve lasso di tempo, che ha influenzato quattro album successivi.
Le otto tracce originali sono The Last of His Kind, For the Love of Man, American Dream, Name of Love, Someday, One of These Days, Hangin' on a Limb e Wrecking Ball. I testi sono in molti casi significativamente diverse dalle loro successive versioni su album. Ci sono versi completamente nuovi e inediti nelle canzoni di questa raccolta.
Sono ancora in corso ricerche per appurare in via definitiva la cronologia delle registrazioni.»



Commenti

Post popolari in questo blog

Preparate il portafogli: ecco le uscite attese entro l'estate (e dove ordinarle)

Barn è su Rockinfreeworld: rassegna stampa, testi tradotti e l'intervista di Rolling Stone

Neil Young è tornato in studio: cosa sappiamo finora del nuovo album