Neil Young, un nuovo album e un romanzo sci-fi

Da qualche mese, nei vari commenti e risposte su NYA, Neil Young ha detto di essere al lavoro su un nuovo album ma di non essersi dato alcuna scadenza, rispettando il naturale fluire delle nuove canzoni. Recentemente ha postato un aggiornamento: 5 canzoni sono pronte e dovrebbero essere state registrate, stando a quanto dichiarato tempo fa, con i Crazy Horse (nella variante con Nils Lofgren al posto di Frank Sampedro, la stessa line-up di Colorado). Non ci sono quindi date di uscita né titoli, al momento, ma è ragionevole presumere che il nuovo album uscirà nel 2022.
Per quanto riguarda i concerti dal vivo, Neil ha invece dichiarato di non essere incline a fare nuovi tour "finché il pubblico non sarà al sicuro".
Neil sta anche ultimando il lavoro su un libro (la sua quarta pubblicazione dopo due autobiografie e un volume dedicato all'audiofilia), questa volta un romanzo di fantascienza focalizzato su tematiche politiche ed ambientali. Si intitolerà Canary e, secondo gli aggiornamenti che un paio di anni fa Neil aveva dato a Rolling Stone, parlerà di una sinistra società che attua sperimentazioni genetiche. La stesura è iniziata vari anni fa, ogni tanto Neil l'ha menzionato in interviste e post, e si era detto speranzoso di pubblicare entro il 2020, ma poi evidentemente è slittato. Anche in questo caso è ragionevole presumere che potremo leggerlo (almeno nell'edizione originale americana) nel 2022.
E voi siete entusiasti o perplessi nei riguardi di questi due nuovi progetti? 



Commenti

  1. Contento del disco nuovo x il libro non so,magari se ci fosse la traduzione in italiano potrei farci un pensierino.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Neil Young Archives Vol. 2: rivelata la tracklist dei 10 dischi

Way Down In The Rust Bucket: cover, tracklist e data di uscita

Archives Vol.3 (e non solo): tutto ciò che sappiamo finora