Neil Young debutta 5 nuove canzoni nei concerti a Telluride

Neil Young + Promise Of The Real si sono esibiti per due concerti a Telluride, Colorado, il 30 settembre e il 1° ottobre. A riprova che il rocker canadese non smette di sorprendere e produrre, mai rassegnandosi a concerti "amarcord" ma sempre mettendo in gioco nuovo materiale, queste due serate hanno visto il debutto di ben 5 nuove canzoni, il che fa pensare a un nuovo album in lavorazione. Una delle canzoni, "Indian Givers", giorni addietro è stata già rilasciata in rete con un videoclip, e si tratta di una protest-song contro gli oleodotti in territorio indiano. I titoli provvisori delle altre canzoni apparse per la prima volta sono: "Texas Rangers", "Hang Gliders", "Show Me" e "Peace Trail" (quest'ultima, a detta di alcuni report dei fan presenti al Telluride, sarebbe la migliore delle nuove produzioni).
Accanto ai nuovi brani, seguendo la linea delle setlist del tour europeo della scorsa estate, Neil ha suonato vecchie glorie come "Cortez The Killer", "When You Dance", "Don't Be Denied", "Walk On", "Winterlong" e altre, rinvigorite dal sound dei POTR, oltre ai classici brani acustici come "Human Highway", "Out On The Weekend", "Mother Earth", "After The Gold Rush" e altri. Qui le setlist complete.
Aggiornamento: nei concerti successivi sono apparse altre due canzoni nuove, "Glass Accident (Warning Sign)" e "John Oakes", portando così il totale degli inediti a 7.



Commenti

Post popolari in questo blog

Al via il tour europeo (senza Italia) di Neil Young & Promise of the Real

NYA: le sessions di Le Noise e un party del 1975 in due video inediti

NYA: programma streaming fino al 11 settembre (aggiornato 29/08)