Post

Visualizzazione dei post da 2020

NYA: video inedito di Campaigner live 1991

Immagine
Su NYA è apparso il video, completamente inedito a quanto ci risulta, di una versione live di "Campaigner" eseguita durante il Weld Tour nel 1991. I Crazy Horse riescono a dare una resa davvero atmosferica a questo brano e possiamo sentire Neil "modernizzare" il contenuto politico di alcuni versi (a Nixon, di cui canta nella versione originale, aggiunge nelle strofe successive Reagan e Bush senior). Durante quel tour il brano fu suonato due volte, a Minneapolis e a Buffalo (fonte Sugarmtn.org). Non è specificato di quale delle due date si tratti. Il video sembra tratto dal film Weld e probabilmente fa parte delle out-takes o comunque del materiale video girato per il film e non incluso. Qui il link diretto all'articolo del NY Times Contrarian che include il video. Consigliatissimo!

NEIL YOUNG ITALIA BLOCCATO SU FACEBOOK... HELP(LESS)!!

Immagine
Se vi chiedete che fine a fatto la pagina Facebook di Neil Young Italia, la risposta è che è stata bloccata da Facebook senza alcuna ragione da lunedì 27 gennaio. Abbiamo già fatto "ricorso" tramite l'apposita funzione offerta dalla pagina, ma dopo due settimane non si è ancora risolto nulla e non abbiamo ricevuto alcuna risposta. Helpless, è il proprio caso di dirlo... Siamo completamente inermi, oltre che amareggiati e incazzati per un lavoro amorevole di anni e anni che rischia di svanire così, di punto in bianco, senza motivo.  Impossibile trovare altre strade per rivolgersi all'assistenza di Facebook (se provate questo link, ad esempio, che trovate anche nel menù Aiuto del vostro account Facebook, scoprirete che vi porta a una pagina vuota... davvero utile, complimenti mr. Zuckerberg). Se trovate qualche modalità per comunicare con l'assistenza Facebook, vi preghiamo di sostenere la nostra causa e chiedere a gran voce la riattivazione della pagina Neil Young…

Mountaintop: sabato e domenica la premiere su NYA

Immagine
Mountaintop, il documentario che mostra le sessions dell'album Colorado di Neil Young & Crazy Horse, debutterà questo weekend sulla sezione Hearse Theater di NYA, per gli abbonati. Oggi e domani (sabato e domenica) avremo quindi la possibilità di guardare l'ultima produzione di casa Shakey Pictures, da un'idea di Daryl Hannah (la compagna di Neil). "[Il film] rivela molto di quello che avviene, più di quello che la gente di solito sa", racconta Neil in una delle interviste rilasciate quest'anno. "È stata Daryl a volerlo fare, io non volevo, all’inizio. Ho detto di no, perché sarebbe stato d’intralcio alla musica. Poi abbiamo provato e alla fine ho detto, ok, va bene."
Ancora nessuna notizia sull'uscita della special edition dell'album comprensiva del dvd del film, precedentemente annunciata su NYA.


Homegrown sarà il primo album del 2020... e poi?

Immagine
Sembra confermato che la prima pubblicazione del 2020 sarà il tanto atteso Homegrown, l'inedito del 1974/75 la cui tracklist è oggetto di speculazioni da decenni. Un primo indizio ce lo abbiamo: sul NY-Times Contrarian c'è una breve clip video del produttore John Hanlon in sala mastering, nella quale si può ascoltare un pezzo dell'inedita "We Don't Smoke It". Qui sotto l'immagine postata da Neil della copia vinile di test pressing, con il commento dei tipi della Warner Bros: "Questo album è incredibile!". Siete curiosi e volete saperne di più? Su Rockinfreeworld.com abbiamo scritto un articolo che prende in esame i progetti di Homegrown e Mediterranean(altro progetto abortito del '74). Poi potete leggere i commenti dello stesso Neil sulla realizzazione dell'album, raccolti da varie interviste all'interno della serie Oral History (che abbiamo proposto a puntate sempre su Rockinfreeworld.com).

Homegrown non è l'unica novità pronta …