Post

Summer Songs: una nuova compilation del 1987 ritrovata negli Archivi

Immagine
Sembra che i Neil Young Archives siano davvero profondi e parte dei loro tesori ancora da scoprire. A poche settimane dall'annuncio delle session con Rick Rubin del 1997 , un'altra seduta di registrazione è stata appena "riscoperta". Ecco cosa scrive lo stesso Neil sul sito. «Abbiamo recentemente trovato una raccolta di registrazioni originali del 1987 chiamata Summer Songs . Risale a circa 35 anni fa. Non siamo ancora sicuri delle date esatte di queste registrazioni. Tutti i nastri in archivio riportano la stessa data e hanno tutti un suono molto simile. Per darvi un'idea dell'epoca di cui stiamo parlando, i concerti del Farm Aid e della Bridge School erano appena cominciati. Questo gruppo di canzoni era stato appena scritto e registrato nello studio Broken Arrow (per quanto ne sappiamo). Non possiamo essere completamente sicuri dell'ingegnere che stava registrando e io non ricordo affatto quelle session! Ogni canzone è suonata con chitarra acustica o pi

NYA Concert Timeline: Chrome Dreams II Tour, New York 16/12/2007

Immagine
Nuova uscita per l'inarrestabile serie di concerti integrali in streaming offerta dal sito ufficiale www.neilyoungarchives.com ai suoi abbonati. Questa volta tocca alla serata all'United Palace di New York il 16 dicembre 2007, in pieno Chrome Dreams II Continental Tour. E se ve lo state chiedendo, sì, è lo stesso tour filmato da Jonathan Demme per il meraviglioso film-concerto Trunk Show  (girato durante i concerti del 9 e 10 dicembre). La setlist si divide in un primo set acustico con diverse canzoni rare ("Sad Movies", "No One Seems To Know", "Love/Art Blues", "Try", appartenenti al periodo Homegrown), e un proseguimento elettrico con alcuni brani dell'allora nuovo album Chrome Dreams II  fieramente rappresentati (bisogna dire che "Spirit Road" e "No Hidden Path" hanno sempre suonato meglio live che su disco). Chiude un sorprendete revival del primissimo brano mai inciso da Neil con gli Squires: "The Sultan

Trovate negli Archivi nuove session del 1997 con Rick Rubin

Immagine
Dopo la lettera di un abbonato a NYA che ha ascoltato il concerto di Trocadero  chiedendo poi informazioni sulle incisioni studio di quel periodo, Neil Young ha rilasciato sul NY Times-Contrarian (il magazine con le notizie del suo sito ufficiale) un breve articolo in cui rivela di aver "scoperto" negli Archivi tre registrazioni di cui si era dimenticato. Nel 1997 il produttore Rick Rubin e i Crazy Horse trascorsero qualche giorno agli Ocean Way Studios di Los Angeles. In quelle brevi session la band incise "Hard Luck Stories" (forse come riscaldamento, visto che è una traccia di Landing On Water ), "Horseshoe Man" (nella sua prima versione; la canzone è poi diventata parte, in tutt'altra veste, di Silver & Gold ) e "Modern World" (attualmente inedita, ma si può ascoltare all'interno dei bootleg in rarissime versioni live del 1997). Young ha scritto che le tre incisioni sono spettacolari e che all'epoca sono state sottovalutate.

Heading West: la seconda traccia di Barn è in streaming

Immagine
Dopo " Song Of The Seasons ", su NYA possiamo ascoltare anche " Heading West ", la seconda traccia del nuovo album di Neil Young & Crazy Horse, Barn , in uscita a dicembre. Questa volta si tratta di un pezzo suonato con le chitarre elettriche e dal forte sapore "improvvisato" che caratterizzava già il precedente Colorado . Ad accompagnare la notizia del nuovo streaming, sul NY Times-Contrarian , anche il manoscritto del testo, uno sguardo nel passato e alla propria famiglia. Intanto su Amazon è iniziato il preordine delle tre edizioni del disco: cd, vinile e deluxe edition (che contiene cd, vinile e bluray con il filmato delle sedute di incisione).

Carnegie Hall: classifiche e rassegna stampa

Immagine
Qui sotto uno sguardo alle classifiche dal mondo (ringraziamo come sempre Luca Vitali). Su Rockinfreeworld potete trovare anche la prima selezione della rassegna stampa italiana e internazionale su Live at Carnegie Hall: a questo link! Carnegie Hall 1970  Neil Young  (2021) chart-runs and sales (partial sales) [total sales]: U.S.A. Billboard Top 200 (date of entry 16.10.2021):145-out U.S.A. Billboard Top 100 Album Sales  (date of entry 16.10.2021):  9  (7.000)-18 (4.500) [11.500]-43 U.S.A. Billboard Top 100 Current Albums  (date of entry 16.10.2021):  9 -17-30 U.S.A. Billboard Top 25 Vinyl  (date of entry 16.10.2021):  6 -out U.S.A. Billboard Top 25 Tastemaker Albums  (date of entry 16.10.2021):  4 - 3 - 8 U.S.A. Billboard Top 50 Rock Albums  (date of entry 16.10.2021): 21-out U.S.A. Billboard Top 25 Americana/Folk Albums  (date of entry 16.10.2021):  5 - 10 -out U.S.A. Rolling Stone Top 200 (date of entry 08.10.2021):109 (8.000)-out U.S.A. Alpha Data Top 50 Album Sales  (date of entry

NYA Concert Timeline: Solo Tour Los Angeles 23/03/1999

Immagine
Un nuovo show entra nella Concert Timeline: si tratta di una serata del Solo Tour 1999 al Wiltern Theater di Los Angeles. La scaletta presenta molti nuovi brani apparsi nei due dischi del momento: Silver & Gold e Looking Forward (quest'ultimo registrato con CSN&Y). Compare anche "Kansas" che ha debuttato dal vivo in quel tour ed è rimasta inedita fino a un paio di anni fa prima di uscire in Homegrown . L'intero concerto è molto intenso e regala ottime performance anche su classici come "Cortez" e "Tulsa".  1. On The Way Home 2. Looking Forward 3. Goin' Back 4. Out Of Control 5. Cortez The Killer 6. Don't Let It Bring You Down 7. Mother Earth (Natural Anthem) 8. Homegrown 9. Silver & Gold 10. Daddy Went Walkin' 11. Distant Camera 12. The Last Trip To Tulsa 13. Southern Pacific 14. Old Man 15. Horseshoe Man 16. Harvest Moon 17. Kansas 18. Slowpoke 19. Long May You Run 20. Good To See Yo

Song Of The Seasons: la prima traccia del nuovo album Barn è in streaming + short film

Immagine
Il nuovo album di Neil Young & Crazy Horse si intitolerà Barn e uscirà il 10 dicembre. Dopo qualche piccola anticipazione nei mesi scorsi la notizia è finalmente arrivata sul sito ufficiale, dove è stata postata anche la prima traccia, " Song Of The Seasons ", scritta nell'autunno 2020 nella sua cittadina natale in Canada, la prima delle nuove composizioni che hanno dato vita all'album. Si tratta di un pezzo acustico con Nils Lofgren alla fisarmonica (Lofgren ha preso il posto di Sampedro già da Colorado ), pregno di quell'atmosfera di contemplazione romantica comune a tante canzoni classiche di Neil, da "Helpless" a "It's A Dream". Nulla di nuovo, va detto subito, ma sicuramente un pezzo congeniale e complessivamente ben eseguito. Ci auguriamo che l'intero album si mantenga a questi livelli di piacevolezza. Sono comparse anche la cover e la tracklist, che riportiamo qui sotto. Aggiornamento 20/10/21 : sempre su NYA è stato anche r

NYA Concert Timeline: Neil Young & Crazy Horse, Trocadero 8/5/1997 set 2

Immagine
Anche la seconda parte della serata al Trocadero di San Francisco ( clicca qui per leggere altre informazioni ) è online su NYA . Hey Hey, My My (Into The Black) / Slip Away / Big Time / The Losing End / Sedan Delivery / Throw Your Hatred Down / Razor Love / Cowgirl In The Sand / Prisoners Of Rock 'n' Roll QUI l'elenco di tutto il materiale esclusivo disponibile sul sito ufficiale.

NYA Concert Timeline: Neil Young & Crazy Horse, Trocadero 8/5/1997 set 1

Immagine
Nel maggio 1997 Neil Young e i Crazy Horse fecero due serate di riscaldamento in due locali californiani, il Trocadero e il Catalyst, per prepararsi al tour estivo, il celebrato HORDE Tour, in quello che sarebbe stato l'"anno del cavallo". La prima di queste due date di warmup è stata selezionata per la Concert Timeline del sito ufficiale , anche se al momento è disponibile solo il primo set (a breve arriverà anche il secondo). La particolarità di questo show è senz'altro la scaletta: pochissimi classiconi, tante canzoni nuove o rare. Possiamo sentire per la prima volta in assoluto "Hard Luck Stories", da Landing On Water così come "Hippie Dream". Ci sono ben 4 pezzi dal disco con i Pearl Jam, Mirror Ball di un paio d'anni prima ("Truth Be Known", "I'm The Ocean", "Downtown", "Throw Your Hatred Down". Anche "Crime In The City", "Razor Love", "Piece Of Crap" e "Don

Neil Young Carnegie Hall 1970 è nei negozi + la nostra recensione

Immagine
Se ancora non lo sapete, da oggi 1° ottobre è disponibile nei negozi ed e-store il primo Official Bootleg di casa NYA: Carnegie Hall, registrazione della serata del 4 dicembre 1970. QUI potete leggere la nostra recensione .

Esce in libreria "Neil Young. Cercando il nuovo mondo"

Immagine
Siamo lieti di annunciare l'uscita di questo importantissimo volume per Editrice Zona, disponibile in libreria, su  Amazon  e negli altri principali e-store. Risultato di 10 anni di attività di traduzione per NeilYoungTradotto.com e di un'ampia ricerca storico-bibliografica, il volume porta finalmente in libreria il percorso umano e musicale del canadese attraverso l'analisi delle sue lyrics. Dove acquistarlo? Nella tua libreria indipendente di fiducia, oppure ai seguenti link: Editrice Zona Amazon IBS Mondadori Store Feltrinelli Libreria Universitaria Ebook: Kindle Kobo La vita e la carriera di Neil Young, icona della musica rock e folk dagli anni Settanta a oggi, con il commento ai testi delle sue canzoni Questo libro ripercorre vita e carriera di Neil Young attraverso i testi delle sue canzoni, dalle prime esperienze in Canada e gli esordi nei Buffalo Springfield, fino al momento di maggior successo e fama – con gli album  After The Gold Rush, Harvest, Zuma, Rust Never

David Crosby: finalmente escono le outtake del 1971

Immagine
Da tempo in circolazione nei bootleg, il 15 ottobre vedrà finalmente la luce una selezione del materiale registrato nelle lunghe session che David Crosby tenne per il suo album d'esordio, If I Could Only Remember My Name ,  ma che non fu incluso nel disco di allora. Ad accompagnarlo vi furono musicisti di altissimo livello tra cui Jerry Garcia, Joni Mitchell, Grace Slick, Phil Lesh, Micky Hart, Bill Kreutzmann, Jorma Kaukonen, Paul Kantner, Gregg Rolie, Jack Casady e, non da ultimi, Graham Nash e Neil Young. L'edizione per il 50° anniversario di questo lavoro monumentale uscirà in doppio cd e vinile e il secondo disco presenta 13 tracce inedite che, appunto, sono una selezione di quel materiale (tra demo, versioni alternative e veri e propri brani inediti). Ecco la tracklist e i link per l'ordine su Amazon . Disco 1: Album originale 1. “Music Is Love” 2. “Cowboy Movie” 3. “Tamalpais High (At About 3)” 4. “Laughing” 5. “What Are Their Names” 6. “Traction In The Rain” 7. “Son

NYA Timeline Concert: Neil Young & The Lost Dogs 14/04/1989

Immagine
Un'altra notevolissima uscita in streaming su NYA  questa settimana: si tratta di un concerto con i Lost Dogs, una delle numerose, fugaci band degli anni 80 vissute solo nello spazio di un tour che, però, hanno saputo regalare sapori ancora nuovi e sorprendenti alla musica del canadese. Ne siamo particolarmente felici, perché anche noi avevamo inoltrato richiesta allo staff di NYA per un concerto dei Lost Dogs dato che la band sembra esser stata lasciato fuori dalle Performance Series per ora. La serata regala il tradizionale set acustico iniziale, con "Wrecking Ball" e "Too Far Gone" (che ritroviamo quello stesso anno su Freedom ), poi prosegue alle chitarre elettriche con molte nuove canzoni emblematiche del momento: "Cocaine Eyes" (rilasciata solo sull'EP Eldorado ), "Boxcar" (inedita fino al suo riapparire in Chrome Dreams nel 2007), "Eldorado", "No More", "On Broadway" (tutte su Freedom ) e ovviamente qu