Post

Visualizzazione dei post da 2021

NYA Concert Timeline: Neil Young & Crazy Horse, Mansfield 29.8.1987

Immagine
Dopo qualche settimana di silenzio, un nuovo concerto si aggiunge alla lista dei già numerosi streaming inediti offerti dal sito ufficiale : Neil Young & Crazy Horse - Great Woods Center for the Performing Arts, Mansfield, Massachusetts - 29 agosto 1987. Si tratta di una serata insolita, anzi di un tour molto particolare: documenta il periodo di transizione tra i Crazy Horse (reduci dalle fatiche semielettroniche di Life e del precedente Garage Tour tour del 1986) e i Bluenotes (formazione che accompagnerà Young a partire dal novembre di quell'anno). In questi concerti, infatti, fanno capolino le nuove composizioni di stile rhythm 'n' blues che porteranno Young a decidere di scaricare il Cavallo in favore di una nuova band di tutt'altra sonorità. Una scaletta variopinta come poche, nella quale spicca il debutto live di "Ain't It The Truth", l'inedita acustica "Last Of His Kind", le nuove e sfavillanti "This Note's For You" (

Carnegie Hall 1970: al via il preordine del primo Official Bootleg

Immagine
Sullo  store ufficiale  è iniziato il preordine esclusivo per agli abbonati di  Carnegie Hall 1970 , il primo live della serie NYA Official Bootlegs (clicca QUI per scoprire gli altri titoli in programma). L'uscita è stata confermata per il 1° ottobre in formato doppio CD e vinile. Tra qualche giorno sarà possibile fare il preordine anche tramite i canali tradizionali. Di seguito cover e tracklist di questo ricchissimo set acustico, tratto dallo stesso tour di Live at Massey Hall e Live at Cellar Door . Su NYA è già disponibile per l'ascolto "Cowgirl In The Sand" e il prossimo singolo a essere distribuito sarà "See The Sky About To Rain" (entrambi scaricabili in anteprima per chi preordina il disco tramite lo store ufficiale). 1 Down By The River 2 Cinnamon Girl 3 I Am A Child 4 Expecting To Fly 5 The Loner 6 Wonderin' 7 Helpless 8 Southern Man 9 Nowadays Clancy Can't Even Sing 10 Sugar Mountain 11 On The Way Home 12 Tell Me Why 13 Only Love Can Bre

NYA Concert Timeline: Canterbury House 1969 terzo set

Immagine
Su NYA è stato pubblicato il terzo e ultimo set della serata del 16 ottobre 1969 alla Canterbury House di Ann Arbor, Michigan. Il set include l'unica apparizione live di cui si abbia conoscenza di "Down To The Wire", brano che nella sua versione studio fu inciso originariamente con i Buffalo Springfield ed è rimasto nel cassetto fino all'uscita dell'antologia Decade (1977). Gli altri brani, invece, sono già apparsi nel primo e nel secondo set. Down To The Wire / On The Way Home / Helpless / Flying On The Ground Is Wrong / Dance, Dance, Dance / Birds / The Loner (incompleta) / Cinnamon Girl / The Loner (incompleta) / Everybody's Alone / I Am A Child / I've Been Waiting For You / Country Girl Così si completa la testimonianza di un concerto storico, vero e proprio Sacro Graal per gli younghiani, che ha finalmente visto la luce nell'ambito della pubblicazione di concerti integrali in streaming. QUI la lista sempre aggiornata del materiale pubblicato in es

NYA Concert Timeline: Canterbury House 1969 secondo set

Immagine
Anche il secondo set del concerto acustico del 16 ottobre 1969 alla Canterbury House, Michigan, è stato rilasciato dal sito ufficiale (ricordiamo che per la prima settimana sarà ad accesso libero, poi solo per gli abbonati di livello Rust/Patron ). On The Way Home / Helpless / Cinnamon Girl>The Loner / Birds / I Am A Child / Everybody's Alone / Dance, Dance, Dance / The 1956 Bubblegum Disaster>It's My Time / Everybody Knows This Is Nowhere / The Old Laughing Lady / I've Been Waiting For You / Here We Are In The Years* / Wonderin' / Down By The River / Country Girl * debutto Come il primo set , anche questa esibizione regala momenti preziosa: la prima esecuzione nota di "Here We Are In The Years", un medley tra le rarissime "The 1956 Bubblegum Disaster" e "It's My Time", un altro medley tra le ancora neonate "Cinnamon Girl" e "The Loner", e pezzi raramente sentiti come  la resa acustica di "Everybody Knows

NYA Concert Timeline: Canterbury House 1969 primo set

Immagine
Dopo varie settimane di silenzio, NYA ha pubblicato un nuovo concerto in streaming e questa volta è un vero e proprio Santo Graal: il primo set alla Canterbury House del 16 ottobre 1969. La seconda grande notizia è che il secondo e il terzo set seguiranno a breve! Nessuna delle esecuzioni di questa serata è stata inclusa nei precedenti live della Performance Series o in NYA vol.1, molte canzoni debuttano per la prima volta ed altre non sono mai uscite ufficialmente in versione acustica (nel primo set è il caso di "Country Girl", "Everybody's Alone", "Wonderin" e "Oh Lonesome Me"). 1. On The Way Home 2. Helpless* 3. Dance, Dance, Dance* 4. I've Loved Her So Long 5. Down By The River 6. I Am A Child 7. Everybody's Alone* 8. Wonderin' 9. Oh, Lonesome Me* 10. Flying On The Ground Is Wrong 11. Country Girl* * debutto

Almost Famous: l'edizione speciale del soundtrack conterrà un'inedita "Cortez The Killer"

Immagine
Il 9 luglio uscirà un'edizione speciale per il 20° anniversario del soundtrack di Almost Famous, il celebre film di Cameron Crowe. In questa edizione finalmente troverà spazio il take live di " Cortez The Killer " che si sente in un punto del film, registrato al Paramount Theater di Oakland, il 20 marzo 1999 (durante il tour acustico di quell'anno). Mentre la fonte usata per il film era un bootleg, la versione presente in questa deluxe edition è quella ufficiale proveniente dagli Archivi di Young. QUI altre info più dettagliate e la tracklist del cofanetto (che esce anche in una versione ridotta in vinile).

NYA Concert Timeline: nuovo concerto, Bluenotes 18/8/88 con "Sixty To Zero"

Immagine
Nuovo concerto disponibile in streaming su NYA  (accessibile a tutti gli utenti nella prima settimana, poi solo agli abbonati di fascia Patron e Rust ): si tratta di una data del Sponsored By Nobody Tour  con i Bluenotes, 18 agosto 1988. Anche se la setlist è molto simile a quella di Bluenote Cafè, in questa serata possiamo ascoltare per la prima volta in versione integrale "Sixty To Zero" (di cui "Crime In The City" era un estratto), oltre ad altri gioielli del periodo come "Ordinary People" e "Days That Used To Be". Setlist (fonte Sugarmtn.org ) 1988-08-18, Canadian National Exhibition Grandstand, Toronto, Ontario, Canada Ten Men Workin' / Hello Lonely Woman / I'm Goin' / Married Man / Coupe De Ville / Ordinary People / Days That Used To Be / After The Gold Rush / Sixty To Zero / Bad News Comes To Town / Ain't It The Truth / Your Love Is Good To Me / Hey Hey / Twilight / Life In The City / Soul Of A Woman / This Note's For Y

Neil Young, un nuovo album e un romanzo sci-fi

Immagine
Da qualche mese, nei vari commenti e risposte su NYA, Neil Young ha detto di essere al lavoro su un nuovo album ma di non essersi dato alcuna scadenza, rispettando il naturale fluire delle nuove canzoni. Recentemente ha postato un aggiornamento: 5 canzoni sono pronte e dovrebbero essere state registrate, stando a quanto dichiarato tempo fa, con i Crazy Horse (nella variante con Nils Lofgren al posto di Frank Sampedro, la stessa line-up di Colorado ). Non ci sono quindi date di uscita né titoli, al momento, ma è ragionevole presumere che il nuovo album uscirà nel 2022. Per quanto riguarda i concerti dal vivo, Neil ha invece dichiarato di non essere incline a fare nuovi tour "finché il pubblico non sarà al sicuro". Neil sta anche ultimando il lavoro su un libro (la sua quarta pubblicazione dopo due autobiografie e un volume dedicato all'audiofilia ), questa volta un romanzo di fantascienza focalizzato su tematiche politiche ed ambientali. Si intitolerà Canary e, secondo gli

Su NYA 5 nuove outtakes 1972/74

Immagine
Su NYA  sono disponibili 5 nuove tracce inedite: Come Along And Say You Will , 72/11/15, versione del solo Neil alla chitarra, una delle demo che avrebbero potuto portare alla versione studio di Time Fades Away. Wonderin ', 73/08/21 Walk On , 73/08/26, due scarti di tutto rispetto delle session di Tonight's The Night Changing Highways , 74/12/04, si tratta del primo take di Frank "Poncho" insieme ai Crazy Horse e Ben Keith. Daughters , 74/12/11, versione alternativa con Joan Baez ai cori di questo bellissimo brano di epoca Homegrown che abbiamo scoperto su Archives Vol.2 Vi ricordiamo che QUI trovate la lista di tutto il materiale esclusivo che esce su NeilYoungArchives.com, non solo le out-takes ma anche i concerti integrali e gli streaming video.

NYA Concert Timeline: nuovo concerto, Twisted Road Tour 29/5/10

Immagine
Dopo un mesetto di silenzio, su NYA c'è un nuovo concerto in streaming: la data al Fox Theater, Atlanta, del 29 maggio 2010, durante il Twisted Road Tour , dove Neil con chitarre acustiche ed elettriche si esibisce da solo portando un insieme di pezzi classici, nuovi (quelli di Le Noise ) e inediti ("Leia", "You Never Call", sempre di quel periodo, quest'ultimo dedicato allo scomparso Larry Johnson). Setlist (fonte: Sugarmtn.org ) My My, Hey Hey (Out Of The Blue) / Tell Me Why / Helpless / You Never Call / Peaceful Valley Boulevard / Love And War / Down By The River / Hitchhiker / Ohio / Sign Of Love / Leia / After The Gold Rush / I Believe In You / Rumblin' / Cortez The Killer / Cinnamon Girl // Walk With Me

For Free, a luglio il nuovo album di David Crosby

Immagine
Nonostante i tour siano ancora fermi, David Crosby ha pronto un nuovo disco nell'auspicabile prospettiva di riprendere anche i concerti il prossimo autunno/inverno, per promuoverlo. Come aveva dichiarato la scorsa primavera in un'intervista a GQ e a Rolling Stone , un artista non può sopravvivere con il solo streaming delle proprie canzoni. .Il nuovo album si intitola For Free , dall'omonima cover di Joni Mitchell inclusa nella tracklist, ed è scritto e cantato in collaborazione con vari musicisti (Michael McDonald, Donald Fagen, Sarah Jarosz e il figlio James Raymond), cosa che negli ultimi anni Croz ha sempre fatto. For Free è infatti il suo quinto disco in circa 7 anni, cioè da quel bellissimo Croz  che nel 2014 inaugurava un momento (poi durato molto più a lungo di quanto si pensava) di rinascita spirituale e artistica del grande cantautore. L'uscita è prevista per il 23 luglio e qui sotto potete ascoltare un singolo in anteprima. 1. River Rise  2. I Think 3. The Ot

NYA Concert Timeline: nuovo concerto, Melbourne 13/03/2013

Immagine
Nuovo concerto sulla Timeline di NYA , come sempre ad accesso libero per questa settimana. Si tratta di un'altra data australiana dell' Alchemy Tour con i Crazy Horse, 13 marzo 2013. Pur essendo molto simile a quello già pubblicato di Hunter Valley (quattro giorni prima), questo concerto è stato salutato come uno dei migliori del tour ("Epico", lo definisce Thrasherswheat.org ), richiesto per la pubblicazione da più persone (almeno secondo quanto scritto sul sito) motivo per cui gli è stata data la precedenza. Love And Only Love / Powderfinger / Born In Ontario / Walk Like A Giant / Hole In The Sky / Heart Of Gold / Twisted Road / Singer Without A Song / Ramada Inn / Cinnamon Girl / Cortez The Killer / Danger Bird / Barstool Blues / Prisoners Of Rock 'n' Roll / Opera Star / Hey Hey, My My (Into The Black) / Sedan Delivery // Like A Hurricane Fonte setlist e articolo di giornale: Sugarmtn.org

Due nuove outtake su NYA: Dead Man Theme e Cinnamon Girl

Immagine
Senza annunciarlo in prima pagina (ma solo nella colonna Inside NYA del Times-Contrarian, che noi non manchiamo di controllare quasi ogni giorno), due nuove outtakes sono apparse su NYA da un paio di giorni. Dead Man Theme : registrato il 27 marzo 1995, è il tema con la chitarra acustica che si sente all'inizio del film di Jim Jarmusch per il quale è stato scritto, ma che ai tempi venne lasciato fuori dalla colonna sonora per ragioni (come al solito) incomprensibili. Uscì solo su singolo. Cinnamon Girl (single version) : la versione con la voce di Danny Whitten in primo piano, uscita su singolo nel 1969 e da allora bootleggata dai fan nelle compilation.

Young Shakespeare in classifica + Rassegna stampa

Immagine
Su Rockinfreeworld.com è disponibile la prima selezione di rassegna stampa italiana e internazionale su Young Shakespeare . Qui sotto, invece, il consueto appuntamento con le classifiche curato da Luca "Borderwolf" Vitali. U.S.A. Billboard Top 200 (date of entry 10.04.2021): 95-out U.S.A. Billboard Top 100 Album Sales (date of entry 10.04.2021): 6-40 U.S.A. Billboard Top 100 Current Album Sales (date of entry 10.04.2021): 6 (10.000)-24 U.S.A. Billboard Top 25 Tastemaker Albums (date of entry 10.04.2021): 2-10 U.S.A. Billboard Top 25 Vinyl (date of entry 10.04.2021): 3 (5.000)-out U.S.A. Billboard Top 50 Rock Albums (date of entry 10.04.2021): 14-out U.S.A. Billboard Top 25 Folk/Americana (date of entry 10.04.2021): 3-23 U.S.A. Rolling Stone Top 200 (date of entry 02.04.2021): 131 (5.600/6.700)-out U.S.A. Alpha Data Top 50 Album Sales (date of entry 02.04.2021): 8-out U.S.A. Alpha Data Top 50 Digital Album Sales (date of entry 02.04.2021): 37-out U.S.A. Alpha Data Top 50 Phys

Official Bootleg Series: svelate le copertine e le date di uscita

Immagine
Svelate le copertine dei primi 6 Official Bootlegs, in uscita tra agosto e settembre. #1. Neil Young solo:  Carnegie Hall  - Dec 4, 1970 first show - uscita 27 agosto 2021 #2. Neil Young & The Ducks:  "High Flyin'"  - August 1977 - uscita 10 settembre 2021 #3. Neil Young solo:  Dorothy Chandler Pavillion  - Feb 1, 1971 - uscita 10 settembre 2021 #4. Neil Young solo:  Royce Hall  - Jan 30, 1971 - uscita 10 settembre 2021 #5. Neil Young solo:  Citizen Kane Jr. Blues  - May 16, 1974 - uscita 10 settembre 2021 #6. Neil Young & Santa Monica Flyers:  Under The Rainbow  - Nov 3, 1973 - uscita 10 settembre 2021

NYA Concert Timeline: nuovo concerto, San Josè 06/06/1984

Immagine
Nuovo concerto in streaming su NYA (per una settimana accessibile a tutti come Performance of the Week). Questa volta la scelta è caduta sul primo concerto con gli International Harvesters il 6 giugno 1984 a San Josè, California. Per via della qualità audio, i primi quattro pezzi sono stati presi dal secondo set di quella serata mentre i restanti sono del primo set. La scaletta ci regala diverse canzoni al loro debutto assoluto: Get Back To The Country, Saddle Up The Palomino, Amber Jean e Southern Pacific. E anche un paio di pezzi raramente suonati dal vivo: Hawks & Doves e The Ways Of Love. Are You Ready For The Country? / Motor City / Comes A Time / Hawks And Doves / Saddle Up The Palomino / Old Man / Amber Jean / Roll Another Number (For The Road) / The Ways Of Love / Southern Pacific / It Might Have Been / Heart Of Gold / California Sunset // Get Back To The Country Fonte: sugarmtn.org

NYA Concert Timeline: nuovo concerto, Boulder 6 novembre 1976

Immagine
Un altro concerto si aggiunge alla Concert Timeline di NYA , per una settimana in streaming per tutti: questa volta è un tour storico, quello del 1976 dei Crazy Horse, e la data prescelta è Boulder 6/11/76, da cui è stata tratta la performance di Too Far Gone selezionata per Songs For Judy . Ecco la setlist completa. Acoustic set 1. Campaigner    2. Human Highway    3. After The Gold Rush    4. Pocahontas    5. Too Far Gone    6. Old Man    7. A Man Needs A Maid    8. Sugar Mountain Electric set 9. Country Home    10. Don't Cry No Tears    11. Down By The River    12. Bite The Bullet    13. Lotta Love    14. Like A Hurricane    15. Drive Back    16. Cinnamon Girl    17. Homegrown    18. Cortez The Killer Fonte: sugarmtn.org

NYA Concert Timeline: nuovo concerto, Antwerpen 2019 con Promise Of The Real

Immagine
Un nuovo concerto è stato aggiunto alla Concert Timeline , e per una settimana e ad accesso libero per tutti gli abbonati (dopo solo per i Rust e Patron... ancora non sapete cosa sono? Leggete QUI ). 2019-07-09, Sportpaleis, Antwerpen, Belgium w/ Promise Of The Real Mansion On The Hill / Over And Over / Mr. Soul / Love To Burn / The Loner / When You Dance, I Can Really Love / On The Beach / Unknown Legend / From Hank To Hendrix / Old Man / Are You Ready For The Country? / Long May You Run / F*!#in' Up / Cortez The Killer / Cinnamon Girl / Danger Bird / Hey Hey, My My (Into The Black) / Throw Your Hatred Down / Rockin' In The Free World // Roll Another Number (For The Road) Fonte: Sugarmtn.org

Archives Vol.3 (e non solo): tutto ciò che sappiamo finora

Immagine
Aggiornamento 27/03 Neil Young ha sorpreso alcuni dei suoi abbonati, quelli che hanno scelto il livello Patron, facendo /un videomeeting nel quale ha fatto una serie di anticipazioni sui progetti in corso e risposto alle domande. Ha pubblicato poi un articolo di riepilogo sul Times Contrarian . Ecco tutto quello che sappiamo finora di Archives Vol.3 . L'uscita è prevista per la prima metà del 2022 (cioè tra appena un anno). Il periodo coperto sarà più esteso dei precedenti: dal 1976 (nel punto in cui finiva il Vol.2) all'inizio del 1990. Non è però chiaro se questo è dovuto al fatto che sarà sorvolato almeno in parte il materiale degli anni Geffen. Dubbio che ci viene in relazione agli annunci sui cofanetti della serie ORS (vedi sotto). La nostra speranza è che il volume si concentri sulle tracce inedite tralasciando quelle già presenti sugli album Geffen (questo giustificherebbe le dimensioni). I formati saranno 12 CD, contenenti la musica, e 9 Bluray, contenenti sia la musica

Way Down In The Rust Bucket in classifica + Intervista a Poncho Sampedro

Immagine
Vi segnaliamo su Rockinfreeworld  la nuovissima intervista a Frank "Poncho" Sampedro su Way Down In The Rust Bucket e il suo passato nei Crazy Horse. Qui sotto invece il consueto appuntamento con le classifiche curato da Luca "Borderwolf" Vitali. aggiornamento 14/04/21 U.S.A. Billboard Top 200 (date of entry 13.03.2021): 109-out U.S.A. Billboard Top 100 Album Sales (date of entry 13.03.2021): 5-34-91-out U.S.A. Billboard Top 100 Current Album Sales (date of entry 13.03.2021): 5 (9.000)-21 (2.900)-46 (2.000)-65 (1.500)-91 (1.000) [16.400]-88 U.S.A. Billboard Top 25 Tastemaker Album (date of entry 13.03.2021): 4-10-out U.S.A. Billboard Top 50 Rock (date of entry 13.03.2021): 15-out U.S.A. Billboard Top 25 Folk/Americana (date of entry 13.03.2021): 5-24-out U.S.A. Rolling Stone Top 200 (date of entry 05.03.2021): 152 (6.700)-out U.S.A. Alpha Data Top 50 Album Sales (date of entry 05.03.2021): 6-out U.S.A. Alpha Data Top 50 Digital Album Sales (date of entry 05.03.2021)

Deja Vu: a maggio l'edizione del 50° con 38 tracce inedite e rare

Immagine
Il 14 maggio uscirà il cofanetto per il 50° anniversario del capolavoro di Crosby Stills Nash & Young del 1970: Deja Vu . Oltre alle dieci tracce dell'album sono presenti altre 38 tracce in gran parte inedite (altre già uscite su varie retrospettive e qui raccolte insieme) che offrono una visione abbastanza completa delle demo, le outtakes e i take alternativi. Purtroppo, come i fan non hanno mancato di notare sin dal primo momento, mancano all'appello le due tracce di Young "Sea of Madness" e "Everybody I Love You" che sappiamo essere nei suoi archivi. Così come non v'è materiale live. Ci auguriamo che questa scelta sia dettata dal fatto che queste cose usciranno nell'ambito dei Neil Young Archives come millantato da Neil in alcune risposte sul suo sito . In ogni caso il cofanetto è bello ricco e contiene anche il vinile dell'album e un libro fotografico. Qui sotto la tracklist. Più sotto ancora il link per il preordine Amazon (usando l nost

Su Rockinfreeworld l'elenco del materiale inedito disponibile su NYA

Immagine
Vi segnaliamo un nuovo articolo su Rockinfreeworld dove abbiamo riunito insieme il materiale esclusivo (cioè non reperibile altrove) disponibile su NYA: tracce inedite, film, streaming video e concerti integrali. L'elenco sarà sempre aggiornato man mano che vengono rilasciati nuovi contenuti. Leggilo QUI ! Se non ti sei ancora procurato la tua copia di Neil Young Archives Vol.2 e delle altre novità puoi provvedere ora tramite questi link:

NYA importanti novità: Bridge School Concerts, Rust/Patron, Movietone

Immagine
NYA inaugura alcune importanti novità nei contenuti e negli abbonamenti che offre agli utenti. Le riassumiamo qui. Abbonamenti Rust e Patron:  due nuovi livelli di abbonamento (costo rispettivamente 39.99 e 99.99$ annui) consentiranno l'accesso a contenuti esclusivi non disponibili in quello base da 19.99$. Concert Timeline : la feature lanciata qualche tempo fa diventa adesso esclusiva per gli abbonati Rust e Patron. Oltre ad ascoltare i concerti integrali aggiunti settimanalmente al sito, gli utenti potranno anche inviare richiesta di un concerto e condividere commenti (le richieste dei Patron saranno considerate prioritarie). Gli abbonati base potranno accedere all'area Performance Of The Week dove ascoltare un concerto selezionato ogni settimana. Movietone : nuova sezione dedicata ai film dove sarà sempre possibile scegliere ciò che si vuole vedere dalla lista di video costantemente in aggiornamento. Includerà film, concerti completi, videoclip e selezioni varie. Bridge Sch

Neil Young Archives Vol.2 1972-76 disponibile su Amazon

Immagine
L'edizione retail di Neil Young Archives Vol.2 è finalmente disponibile per l'acquisto in tutti i negozi fisici e online. Vi ricordiamo che acquistando la vostra copia tramite il link Amazon sottostante contribuirete senza sforzo al sostegno della nostra community, quindi grazie in anticipo! Per sapere tutto sui 10 dischi del cofanetto ecco i link utili: Tracklist Rassegna stampa internazionale

Young Shakespeare: tracklist, cover e uscita del live+film

Immagine
Ancora ci deve arrivare Way Down In The Rust Bucket  e già si apre il preordine per Young Shakespeare , la seconda delle numerose uscite younghiane che avremo quest'anno . L'uscita prevista è il 26 marzo. Si tratta di un live acustico del 1971, lo stesso tour di Massey Hall e Cellar Door,  catalogato come Performance Series #3.5. Registrato allo Shakespeare Theater di Straford il 22 gennaio 1971, è stato oggetto del film girato da Wim van der Linden già ripreso dal team Archivi nel 2007 per il footage di accompagnamento all'uscita di Live at Massey Hall . Qui potremo guardarlo integralmente gustandoci l'esibizione di quella serata. Il dvd del film è compreso nel box set insieme a cd e vinile, ma uscirà anche separatamente. Questa la tracklist: Tell Me Why Old Man The Needle and the Damage Done Ohio Cowgirl in the Sand A Man Needs a Maid Heart of Gold Dance Dance Dance Helpless Don't Let It Bring You Down Down by the River Sugar Mountain Su Amazon il preordine è anc

Il 2020 di Neil Young in streaming e video

Immagine
Luca "Borderwolf" Vitali ci accompagna come ogni anno in un'analisi dei dati di vendita e di streaming in tutto il mondo per tracciare un profilo di Neil Young sulle attuali piattaforme e nelle attuali modalità con cui il pubblico ormai fruisce della musica digitalmente anziché acquistare dischi fisici. LEGGI ORA:  Followers: il 2020 di Neil Young in streaming e video Buona lettura su Rockinfreeworld.com

NYA: anticipazioni sulle (possibili) uscite del 2021 e 22

Immagine
Ormai non passa settimana senza che su NYA emergano nuovi annunci e anticipazioni sulle uscite future, da quelle fisiche (dischi, film, cofanetti deluxe) a quelle digitali (le out-takes disponibili sul sito). Vi proponiamo qui l'elenco che Thrasherswheat ha condiviso in questi giorni, aggiungendo qualche nota in più. 2021 Way Down in Rust Bucket - febbraio (già in prenotazione) Young Shakespeare  (live acustico 1970, disco+film) - marzo (a breve in prenotazione) Eldorado  (ristampa EP)   - maggio  Alchemy (Crazy Horse 2012 live, disco+film) - ottobre Official Bootleg Series #1-6 - a partire da maggio Original Release Series - viene menzionato un nuovo box in agosto Possibile nuovo album acustico, su cui Neil sta lavorando sin da prima del lockdown 2022 Archives Vol.3 (1976-19??) Early Daze (compilation delle prime incisioni dei Crazy Horse) CSNY 1970/71 live film Ragged Glory extended edition  (con solo 4 tracce aggiuntive tra cui "Interstate") Molti altri dischi, tra

Elliot Mazer: 1941-2021

Immagine
Ci ha lasciati a 79 anni Elliot Mazer, celebre produttore e ingegnere del suono che nella sua lunga carriera ha lavorato spesso con Neil Young. Anche a lui va il merito dell'indimenticabile sound di Harvest, ma anche di  Time Fades Away, Tonight's The Night, American Stars & Bars, Hawks & Doves.  Tra i tanti altri artisti, ha lavorato con Bob Dyan, Janis Joplin, The Band, Linda Ronstadt, Dream Syndicate, Dead Kennedys e Tubes.

Johnny's Island, pronto anche l'album inedito del 1982

Immagine
Prima di Trans c'era Johnny's Island , finora noto con il titolo di Island In The Sun , l'album registrato a Honolulu nella primavera 1982 da Neil Young con la Trans Band (Bruce Palmer, Nils Lofgren, Joe Lala e Ralph Molina) in quella che era cominciata come una vacanza di famiglia. Di quelle sessions alcuni pezzi finirono su Trans, ma il disco originale rimase inedito, scartato dalla Geffen Records. Ora sembra che presto lo potremo ascoltare: su NYA è comparsa l'ennesima anticipazione che l'album è pronto per l'uscita, sicuramente nell'ambito della Special Release Series dedicata ai dischi inediti. Tra le canzoni che conterrà vengono menzionati gli inediti "Big Pearl", "Island In The Sun" e "Love Hotel", ma dovrebbero esserci anche "Johnny", "Raining In Paradise" e "If You Got Love", tutti prodotti intorno a quel periodo. Si aggiunge anche questa alla già lunga lista di uscite previste per tempi br

15 nuove outtakes su NYA, compresa l'inedita Barefoot Floors

Immagine
Nei giorni scorsi su NYA sono state pubblicate una serie notevole di out-takes, canzoni in parte completamente inedite, in parte distribuite all'epoca di Archives Vol.1 con la tecnologia BD-Live poi quasi subito abbandonata. Ecco la lista di cosa dovete assolutamente ascoltare, con relativa epoca di riferimento. Early Years 1965.03.08-12 I Wonder (The Squires) 1965.12.15 I Ain't Got The Blues (Elektra - demo) 1966.01.XX Go On And Cry (Mynah Birds) 1966.01.XX It's My Time (Mynah Birds) Buffalo Springfield 1966.06.10 Flying On The Ground (Gold Star - demo) 1967.05.02 Expecting To Fly (Gold Star - demo) 1967.05.06 Whiskey Boot Hill (Gold Star) 1967.08.15 Broken Arrow (Gold Star - demo) 1967.08.15 High School Graduation (Gold Star - demo) Crazy Horse Tour 1970 1970.03.07 Cinnamon Girl (Fillmore East outtake) On The Beach 1973.12.05 Ambulance Blues (solo) 1973.12.05 Human Highway (solo) 1973.12.08 Mellow My Mind (solo) 1974.03.04 Tonight's The Night (w/Greg Reeves & Ralp

Way Down In The Rust Bucket: cover, tracklist e data di uscita

Immagine
Aggiornamento 27/01/21 L'atteso concerto del 1990 di Neil Young with Crazy Horse, anticipatore del Weld Tour , è finalmente sulla rampa di lancio in via ufficiale: la data di uscita di  Way Down In The Rust Bucket è il 26 febbraio e su NYA sono uscite tracklist e copertina. L'album sarà il volume 11.5 della Performance Series. Assieme al disco uscirà (speriamo già in allegato) il film della serata svoltasi al Catalyst Club di Santa Cruz il 13 novembre 1990. Il preordine inizierà sullo store del sito ufficiale già dal 15 gennaio, ed ora anche su Amazon (vedi link sotto). Intanto su NYA sono già disponibili la traccia e il video di "Country Home" e "Don't Cry No Tears".

Neil Young vende metà dei diritti del suo repertorio: la notizia e qualche considerazione

Immagine
La notizia bomba dell'Epifania di quest'anno è stata che Neil Young ha venduto metà dei diritti delle sue canzoni all’Hipgnosis Songs Fund. La notizia è stata ripresa in queste ore dalla stampa internazionale, anche quella italiana, arrivando persino al telegiornale. Ecco qualche articolo: Ansa Il Corriere della Sera Il Manifesto Il Post Rockol In rete si parla di circa 1180 canzoni, tra il repertorio solista, quello con Buffalo Springfield e con CSNY, un numero che a leggerlo così corrisponde a circa il doppio delle canzoni ad oggi pubblicate. La cifra a cui sono state vendute non è stata divulgata ma la stima della BBC parla di circa 150 milioni di dollari (in altre fonti si legge solo "oltre 50 milioni di dollari"). In altre parole l'azienda Hipgnosis è ora socia paritetica di Young per l'intero suo repertorio, sia lato autoriale che lato editoriale. In mezzo a tanta stampa c'è sicuramente po' di superficialità a riguardo, e già qualcuno addita a Yo

Dal box set di Dejà Vu ai nuovi album di Young e Nash: cosa ci attende nel 2021

Immagine
Non solo Archives: nel 2021 potremmo ascoltare molte altre cose stando alle anticipazioni che provengono da una recente intervista a Graham Nash e dal sito ufficiale di Neil Young. Il condizionale è d'obbligo e i tempi di uscita naturalmente sconosciuti. Cominciamo da Neil, il quale pare che stia abbozzando un nuovo album acustico : "è giunto il tempo", scrive in risposta a una lettera sul Times-Contrarian di NYA . Nash, invece, ha dato come imminente l'uscita di un box set in 4 cd di Dejà Vu per il 50° anniversario dello storico album di CSN&Y. La tracklist non è ancora stata annunciata ufficialmente ma su alcuni store online è comparso qualcosa, e purtroppo (e inspiegabilmente) mancano all'appello sia alcuni inediti di Young (assenti anche in Archives Vol.1 ) sia i tanto attesi concerti del periodo. Ci auguriamo che la lista non sia quella definitiva ma le probabilità sono scarse. Nash ha anche annunciato di essere al lavoro su un nuovo album solista (il s