Neil Young appare a sorpresa per la protesta a Standing Rock, Dakota

Per il suo 71° compleanno, il 12 novembre scorso, Neil Young si è "regalato" (o per meglio dire, ha regalato ai fortunati presenti) un'apparizione a sorpresa durante una manifestazione di protesta a Standing Rock, in Dakota, luogo dove molti attivisti si sono riuniti per cercare di impedire l'installazione di un oleodotto. Neil ha suonato chitarra e armonica girovagando in mezzo alla gente.
Un breve filmato è apparso sulla pagina Facebook ufficiale di Young, mentre su Youtube è possibile vedere un altro video girato da uno dei presenti (lo trovate qui sotto). Questa protesta atta a preservare il territorio dei Nativi Americani è al centro della canzone "Indian Givers", uscita qualche settimana fa in anteprima (sarà sul nuovo album Peace Trail).




Commenti

Post popolari in questo blog

Al via il tour europeo (senza Italia) di Neil Young & Promise of the Real

NYA: le sessions di Le Noise e un party del 1975 in due video inediti

NYA: programma streaming fino al 11 settembre (aggiornato 29/08)